Semplice da utilizzare, semplice da gestire, semplice da manutenere

Nell’economia always-on globale di oggi, anche i secondi contano. Il downtime in applicazioni fondamentali per l’azienda può produrre conseguenze economiche, legali e per la sicurezza a lungo termine. Ripristinare la funzionalità in seguito a un guasto, per quanto rapidamente si possa riuscire a farlo, non è più una possibilità praticabile. Quello che serve oggi alle aziende è la prevenzione dei guasti, non il ripristino dopo i guasti. Quello che invece non dovrebbe servire è una specializzazione altamente tecnica per riuscirci.

Stratus offre una soluzione semplice e rapida di prevenzione dei guasti con ftServer. Le tecnologie tradizionali come l’alta disponibilità basata sulla virtualizzazione e sul clustering non prevengono il downtime, perché si basano sul ripristino in seguito agli errori hardware o software. E i tempi di ripristino sono estremamente variabili, da minuti a ore. Solo ftServer è in grado di prevenire il downtime delle applicazioni aziendali fondamentali, garantendo la continuità operativa, anche in caso di guasto dei componenti hardware sottostanti.

https://www.youtube.com/watch?v=hfZ61uJ5xtc

Guarda il video

di ftServer always-on

Vantaggi principali

ftServer è una piattaforma integrata di continuità operativa che aiuta le aziende a massimizzare il fatturato, la qualità e la produttività:

Stop ai downtime non pianificati:

Garantisci la disponibilità delle applicazioni a prescindere dai guasti dei componenti. Assicura l’operatività anche in caso di errori transitori e picchi di alimentazione che causerebbero l’interruzione di altri sistemi x86.

Stop al danneggiamento e alla perdita di dati:

Garantisci l’elaborazione costante di tutte le transazioni. Proteggi l’integrità dei dati confermati e in elaborazione.

Utilizzo semplificato:

Continuità operativa istantanea senza dover modificare le applicazioni software o scrivere script di failover.

Gestione semplificata:

Risparmia tempo e fatica con hardware a monitoraggio autonomo, sostituzione automatizzata dei componenti e sottosistemi sostituibili dai clienti.

Riduzione del TCO:

Risparmia fino al 40% in termini di costi di acquisizione, utilizzo, gestione e downtime non pianificati.

Aziende operative 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e 365 giorni all’anno con ftServer

Funzionalità di ftServer

La combinazione unica del brevetto Stratus e di componenti standard di settore che si ritrova nella soluzione ftServer garantisce una continuità operativa significativamente semplificata:

ftserver-Fully-redundant-hardware-30x30
Livello di continuità operativa automatizzato

Il sistema di elaborazione brevettato per la sincronia garantisce l’assenza totale di perdita delle transazioni. Il failover I/O multi-path previene il danneggiamento o la perdita di dati.

Stratus-ftserver-Automated-uptime-layer-30x30
Singolo sistema con hardware full duplex:

Componenti ridondanti integrati in un singolo sistema: basta un solo sistema operativo o una sola applicazione, con un notevole risparmio sui costi delle licenze.

ftserver-Standard-hardware-30x30
Piattaforma versatile standard di settore:

Utilizza processori x86, memoria DIMM, SSD e HDD standard di settore. Supporta sistemi operativi originali di Microsoft, Red Hat e VMware.

ftserver-Remote-availability-management-30x30
Architettura Active Service:

I sistemi con funzionalità di auto-monitoraggio e auto-diagnostica semplificano la gestione delle richieste di assistenza. La sostituzione automatizzata e online dei componenti elimina la riparazione fatta a tentativi e i sistemi continuano a funzionare anche durante la riparazione.

Unità sostituibili a caldo dai clienti:

I sottosistemi o i componenti sono progettati in modo da poter essere facilmente sostituiti. Le unità reinstallate dai clienti vengono automaticamente sincronizzate.

https://www.youtube.com/watch?v=5dcK08MTKZc

“Le organizzazioni che credono che per risolvere le lacune in termini di disponibilità basti scegliere il male minore, dovrebbero seriamente rivedere la loro posizione. Il ftServer di VMware e Stratus offre un modo migliore per affrontare questa sfida.”

Jason BuffingtonAnalista senior, Enterprise Strategy Group

Modelli di ftServer

Dal centro elaborazione dati al perimetro della rete, in ambienti tradizionali o virtualizzati, è disponibile un ftServer in grado di soddisfare qualsiasi esigenza:

ftServer 2810 per VMware, Windows e Linux

Per applicazioni stabili e autonome in uffici remoti, filiali o negozi.

ftServer 4810 per VMware, Windows e Linux

Per applicazioni in rapida crescita o modificate di frequente in sedi distaccate, impianti remoti o data center aziendali.

ftServer 6810 per VMware, Windows e Linux

Per applicazioni di elaborazione ad alte prestazioni o con uso intensivo di dati in impianti remoti di grandi dimensioni o data center aziendali.

Opzioni di ftServer

Stratus offre una vasta gamma di opzioni certificate per espandere l’infrastruttura di continuità operativa:

https://www.stratus.com/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_mixer2.svg

ftService

Quatto livelli di supporto: Total Assurance, System Assurance, Extended Platform Support e Platform Support. Scegli quello più adatto ai tuoi requisiti di disponibilità.

https://www.stratus.com/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/ecommerce_graph_increase.svg

ftScalable

L’array di storage ibrido aiuta a soddisfare facilmente i requisiti di archiviazione in costante aumento, assicurando al contempo la continuità operativa e l’integrità dei dati.

https://www.stratus.com/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/basic_eye.svg

Sightline Assure

Software di monitoraggio delle prestazioni che garantisce una visibilità completa da una singola posizione e riavvia automaticamente le applicazioni in errore.
https://www.stratus.com/wp-content/themes/salient/css/fonts/svg/weather_sun.svg

SolarFlare FlareOn

Adattatore server ottimizzato che massimizza la velocità dei messaggi e l’I/O e l’utilizzo della CPU, riducendo al contempo la latenza e i jitter.

Risorse per ftServer

No post was found with your current grid settings. You should verify if you have posts inside the current selected post type(s) and if the meta key filter is not too much restrictive.