IIoT Spiegato

L'internet degli oggetti è l'applicazione dell'internet degli oggetti all'industria manifatturiera. L'internet degli oggetti sfrutta i dispositivi intelligenti e collegati per fornire dati che consentono vantaggi altrimenti irraggiungibili per un produttore.

L'era della trasformazione dell'IIoT

La capacità di raccogliere e analizzare le risme di dati provenienti da tutta la catena del valore della produzione e di utilizzare tali dati per ottimizzare i processi - sia in tempo reale che predittivo - è uno dei driver chiave per lo Smart Manufacturing che offre un potenziale di trasformazione per le imprese industriali, dai produttori ai produttori di energia.

Nel mondo dei dati che esiste oggi, la criticità dell'analitica e dell'Internet Industriale delle Cose per i processi in tempo reale significa che la disponibilità al 100% al bordo è un must per il processo decisionale e le operazioni ottimali. Questo è qualcosa che deve essere affrontato all'inizio, non come un ripensamento. I sistemi dovranno essere autonomi e in grado di identificare e risolvere i problemi senza l'intervento umano. Inoltre, la necessità che tutte le "cose" si interconnettano e operino tra loro, determinerà un bisogno di standard.

Per la maggior parte delle imprese industriali, il percorso verso l'IIoT sarà un viaggio evolutivo. Prima di poter iniziare a sfruttare il potenziale dell'automazione intelligente di prossima generazione, basata su grandi dati, è necessario modernizzare le fondamenta su cui è costruita. E questo significa dare una buona, dura occhiata alla vostra tecnologia operativa esistente.

Modernizzare la vostra infrastruttura offrirà enormi vantaggi in termini di affidabilità e gestibilità in questo momento e creerà una solida piattaforma pronta per il futuro su cui costruire la strategia IIoT della vostra organizzazione.

Le soluzioni a disponibilità continua che riducono contemporaneamente la complessità del sistema e aumentano la semplicità operativa sono un requisito obbligatorio per la produzione intelligente", ha dichiarato Craig Resnick, Vice Presidente, ARC Advisory Group. "Le imprese industriali richiedono soluzioni basate sulla conoscenza in grado di implementare senza soluzione di continuità tecnologie come IIoT, big data, analytics, edge e cloud, in un ambiente autonomo convergente in cui una forza lavoro in evoluzione e ridimensionata può sfruttare al meglio tutti i vantaggi aziendali della disponibilità continua con una formazione e un'esperienza minime".

Craig ResnickVice Presidente, ARC Advisory Group

Stratus offre soluzioni di provata disponibilità che eliminano la complessità della disponibilità per le organizzazioni che cercano di sfruttare l'IIoT. Offrendo una disponibilità tollerante ai guasti, semplicità operativa, e una visione delle prestazioni che abbraccia tutti gli ambienti collegati, Stratus assicura che le aziende con infrastrutture critiche automatizzate pronte per il futuro non subiscano mai tempi di fermo macchina imprevisti, risparmiando milioni di perdite e prevenendo danni alla reputazione.

La PartnerNetwork di Rockwell Automation è fondamentale per aiutare i clienti nel loro viaggio verso la realizzazione di The Connected Enterprise e Stratus è un membro attivo del programma di riferimento prodotti Encompass dal 2006", ha dichiarato Paula Bognar, Manager Encompass Product Referencing Program, Rockwell Automation. "L'innovazione mirata intorno all'IIoT è un grande passo avanti nell'affrontare le mutevoli esigenze che i produttori devono affrontare oggi. Le soluzioni di virtualizzazione - come l'infrastruttura Always-On Infrastructure for IIoT di Stratus - possono fornire scalabilità attraverso una connettività flessibile e una condivisione affidabile delle informazioni dall'impianto all'impresa.

Paula BognarManager Encompass Programma di riferimento prodotti, Rockwell Automation

Stratus è il nostro partner "go to" quando vogliamo offrire il massimo livello di disponibilità ai nostri clienti nei settori dell'acqua, delle acque reflue, del gas, delle scienze della vita e dell'industria alimentare e delle bevande", ha dichiarato Tom Schiller, Presidente di AutomaTech. "Questi clienti devono essere operativi 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e non possono permettersi nemmeno un minuto di fermo macchina. I sistemi Stratus sono talmente affidabili che molti dei nostri clienti utilizzano lo stesso sistema da 5-10 anni. Questo, unito alla ridotta complessità che offrono per gli ambienti virtualizzati, continuerà a diventare ancora più importante man mano che l'automazione industriale si evolverà verso l'IIoT.

Tom SchillerPresidente, AutomaTech