Gli edifici intelligenti sono alla base di una maggiore esigenza di affidabilità

Man mano che le esigenze ambientali e di sicurezza delle infrastrutture edilizie diventano sempre più complesse, si presenta l'opportunità di ripensare l'approccio alla gestione degli edifici. Gli edifici e i campus di oggi supportano un'ampia gamma di sistemi di controllo - accesso, ambientale, monitoraggio video, efficienza energetica e altro ancora. Queste soluzioni sono tipicamente implementate in un tubo per stufe su piattaforme disparate e questa mancanza di integrazione ha portato a complessità, costi elevati e perdita di efficienza.

In questa prossima era dello Smart Building, la situazione sta cambiando rapidamente e ci sono tre tecnologie che lo consentono:

Dispositivi IoT (Internet of Things) - In passato i dispositivi endpoint come telecamere, lettori di badge e termostati in un edificio erano proprietari e costosi. L'introduzione di dispositivi a basso costo, unita all'adozione di standard di comunicazione coerenti, sta portando a un maggior numero di dispositivi e a una maggiore integrazione tra i sistemi.

Virtualizzazione - Uno degli elementi che ha frenato la virtualizzazione e l'integrazione delle tecnologie di costruzione è stata la richiesta che ogni soluzione avesse una propria infrastruttura unica. Ora che i dispositivi sono basati sull'internet degli oggetti, ciò rappresenta un'opportunità per semplificare l'infrastruttura dell'edificio e ridurre i costi attraverso la virtualizzazione.

Analisi - L'analisi dei dati provenienti dall'aumento del numero di dispositivi finali può portare a modifiche dei processi aziendali per aumentare l'efficienza e gestire i costi.

Questi tre progressi consentono lo Smart Building, ma il vero cuore della tecnologia Smart Building è costituito dalle applicazioni di controllo che raccolgono i dati dei dispositivi IoT e li trasformano in analisi. Inoltre, queste applicazioni di controllo possono anche avere un ruolo nella gestione dei dispositivi endpoint dell'internet degli oggetti e nell'abilitazione di audit e conformità in luoghi critici.

La necessità di una forte infrastruttura di base

Come tutte le applicazioni business critical, le applicazioni di automazione e controllo degli edifici hanno alcune esigenze specifiche e generalmente richiedono una forte infrastruttura tecnologica di base per essere massimamente efficaci. Questa base richiede le seguenti capacità:

Virtualizzazione basata su standard - Si prevede che saranno necessari più fornitori e tecnologie per fornire la visione di un edificio intelligente. Ciò significa che l'infrastruttura sottostante deve essere pronta per la virtualizzazione con un'ampia gamma di supporto per diverse applicazioni.

Disponibilità continua - Poiché queste tecnologie sono fondamentali e saranno consolidate in un insieme condiviso di risorse server, i tempi di inattività non pianificati non sono un'opzione. Ci sono molti modi per mitigare il rischio di tempi di inattività non pianificati, ma una soluzione altamente disponibile o con tolleranza ai guasti dovrebbe essere facile da implementare senza alcuno sviluppo o competenza specialistica e facile da manutenere in caso di guasto.

Una visione olistica orientata alla soluzione - Una delle sfide più difficili nella gestione di un edificio intelligente è la comprensione e la risoluzione dei problemi operativi. Mentre la virtualizzazione riduce notevolmente la complessità dei sistemi, il numero di dispositivi ed eventualmente di server virtuali aumenterà. Ciò significa che una visione end-to-end dell'intero Smart Building (dispositivi, applicazioni e hardware) diminuirà le sfide di identificazione e persino di prevenzione dei problemi prima che si verifichino.

L'approccio Stratus

Stratus è la scelta comprovata per aziende leader come Tyco Integrated Security, Johnson Controls e Rapiscan Systems. Le nostre soluzioni ad alta disponibilità a costi contenuti per edifici intelligenti offrono una disponibilità continua senza la complessità di altre soluzioni, con la possibilità di monitorare e gestire i vari dispositivi - telecamere, dispositivi di controllo degli accessi, ecc.

Risorse per l'edilizia intelligente e la sicurezza

Centro Risorse