Stratus Technologies ("Stratus") sta monitorando regolarmente l'impatto globale del virus COVID-19.

La nostra priorità numero 1 è la salute e la sicurezza dei nostri dipendenti, clienti e partner. Abbiamo pianificato e preparato il tutto per mitigare qualsiasi potenziale impatto che COVID-19 potrebbe avere sulle nostre attività in tutto il mondo. Poiché si tratta di una situazione in continua evoluzione, con il potenziale di un aumento del rischio di business con il progredire del virus, Stratus ha adottato le seguenti misure:

  • Nominato un Task Team COVID-19 che mi ha segnalato. Il Task Team ha la responsabilità di sviluppare i piani necessari per mitigare i rischi per la salute e la sicurezza, i rischi operativi e i rischi finanziari. Inoltre, il Task Team è responsabile di una costante cadenza di comunicazione COVID.
  • In collaborazione con i nostri partner di strutture, ci impegniamo quotidianamente in procedure di manutenzione e pulizia per integrare i nostri normali processi di pulizia e di disinfezione dei punti "high-touch"".
  • Abbiamo internamente rafforzato e ribadito tutte le migliori pratiche di igiene personale con i nostri dipendenti per compensare e mitigare il rischio di infezione.
  • Abbiamo dato mandato ai dipendenti di rimanere all'indirizzo home se sono malati.
  • Se un dipendente ha viaggiato o è stato esposto a un viaggiatore recente all'estero, il dipendente è tenuto a contattare le Risorse Umane per determinare quando può tornare al lavoro.
  • Stratus ha completato un supplemento COVID-19 alla nostra Business Continuity Planning Policy. Sono inclusi:
    • Comunicazioni ai clienti
    • Ambito di applicazione di COVID-19 Preparazione
    • Ruoli e responsabilità
    • Strategia di recupero, tra cui:
      • Lavori da Home Procedure
      • Matrice di sedi alternative BCP
      • Liste di controllo della prontezza e della preparazione
      • Requisiti tecnologici e procedure
    • Escalation, Designazione dell'autorità
  • Stratus ha imposto restrizioni di viaggio e ha vietato tutti i viaggi internazionali. Queste restrizioni sono imposte per un'abbondanza di cautela per aiutare a proteggere i nostri dipendenti, le loro famiglie e i nostri clienti da qualsiasi potenziale esposizione.

Stiamo facendo tutto il necessario per pianificare gli scenari più probabili di COVID-19 e modificheremo le nostre procedure man mano che si apprendono maggiori informazioni su questo virus. Il nostro obiettivo è quello di promuovere la preparazione e cancellare il potenziale panico.

Cordiali saluti,
Dave Laurello
Amministratore delegato