Stratus Presenta una serie di ricerche sullo stato globale di Edge Computing

Il primo rapporto rivela che due terzi degli operatori industriali nordamericani hanno intenzione di implementare edge computing soluzioni entro i prossimi 12 mesi

MAYNARD, Mass. - 10 settembre 2019 - Stratus Technologies, un leader globale nelle soluzioni semplificate, protette e autonome edge computing soluzioni, ha presentato oggi il suo Edge Computing Trend Report, il primo di una serie di ricerche globali pubblicate in collaborazione con CFE Media sullo stato di edge computing. Sondando circa 300 ingegneri di processo, impianto e produzione, integratori di sistemi (SI) e professionisti della tecnologia operativa (OT) in vari settori, la ricerca ha rivelato che gli utenti finali sono ottimisti riguardo al edge e credono nella sua capacità di trasformare gli ambienti di processo e produzione con solo il 34% degli intervistati che non hanno un piano per implementare edge computing soluzioni oggi.

Gli intervistati hanno citato diverse barriere all'implementazione che vanno dalla mancanza di istruzione su quando e come usare la tecnologia (46%) ai problemi di sicurezza (37%) e alla mancanza di risorse interne qualificate (30%). Inoltre, quasi un quarto degli intervistati ritiene di doversi rivolgere a servizi esterni per la progettazione, lo sviluppo, l'esecuzione o la gestione di edge e progetti di connettività.

Date queste preoccupazioni, i requisiti più importanti per questi utenti finali quando selezionano un edge computing fornitore sono le capacità di automonitoraggio (50%), le caratteristiche di sicurezza integrate (41%), l'alta disponibilità (39%), la facilità di installazione (38%) e il supporto per una vasta gamma di applicazioni (34%).

"Questi risultati forniscono un'ulteriore convalida delle esigenze degli utenti finali quando si tratta di convertire i piani in piloti, rollout e implementazioni", secondo Craig Resnick, vicepresidente, Consulting di ARC Advisory Group. "Non sorprende che ci sia una significativa opportunità su edge per i venditori, come Stratus, che stanno portando sul mercato soluzioni specifiche per l'OT che offrono sicurezza integrata, possono eliminare i tempi di inattività non pianificati e possono essere installate facilmente senza gravare sulle risorse IT che scarseggiano negli ambienti degli impianti."

Nota supplementare sui risultati del sondaggio:

  • Le applicazioni più previste su edge includono quelle che richiedono autonomia (39%), bassa latenza (24%) e una significativa larghezza di banda (anche 24%).
  • Il rilevamento dei guasti dei dispositivi (63%) è considerato il caso d'uso più prezioso per edge computingseguito da controlli di processo avanzati (58%), prestazioni delle risorse (48%) e controllo di supervisione e acquisizione dati (SCADA)/ interfaccia uomo-macchina (HMI) (40%).
  • Il 51% degli intervistati si posiziona come "early adopter" o "early actors". Al contrario, solo il 38% si posiziona come conservatore, adottando un approccio "wait-and-see" a edge.

Per aiutare le organizzazioni a pianificare distribuzioni semplici, protette e autonome edge computing distribuzioni, Stratus offre il Stratus Edge Computing Modello di maturità. Il Maturity Model aiuta le organizzazioni a tracciare i progressi misurando la maturità delle loro operazioni rispetto a cinque fasi chiave di adozione. Per saperne di più sul Maturity Model, visita qui. Inoltre, le aziende che non hanno partecipato allo studio, ma che vorrebbero capire come i loro edge computing piani e le implementazioni possono fare un breve Edge Computing autovalutazione qui.

"I risultati del nostro Edge Computing Trend Report indicano che il mercato statunitense edge è a un punto di svolta", ha detto Dave Laurello, presidente e amministratore delegato di Stratus. "I casi d'uso sono chiari, il ROI è stato definito e l'opportunità di ottenere grandi benefici di trasformazione è in corso. Siamo ansiosi di continuare a lavorare con i nostri partner, tra cui AVEVA e Rockwell Automation, per modernizzare gli ambienti edge dei clienti in modo che possano automatizzare, proteggere e garantire la disponibilità dei loro dati in modo sicuro ed efficace, senza fallire. Le nostre soluzioni ztC™ Edge e ftServer® stanno aiutando edge computing i pionieri a realizzare immediatamente il valore delle loro implementazioni".

Il Edge Computing Trend Report con i dati di adozione dell'America, il Stratus Edge Computing Modello di maturità, il Edge Computing Self-Assessment, e articoli su come fare sono ora disponibili online su Stratus.com. Nei prossimi mesi, l'azienda pubblicherà anche rapporti che evidenziano le tendenze di adozione di edge in Europa e Asia Pacifico.

Per saperne dipiù su Stratus' edge computing piattaforme.

Per saperne dipiù su Stratus' programmi partner.

Informazioni su Stratus Tecnologie

Stratus elimina la complessità dei tempi di inattività non pianificati, indipendentemente dall'ambiente o dal settore. Consentiamo alle aziende globali Fortune 500 e alle piccole-medie imprese in una vasta gamma di settori, insieme alla nostra crescente rete di partner e distributori, di fornire in modo sicuro le informazioni alle applicazioni su Edge, cloud e data center in modo che possano trasformare questi dati in informazioni utilizzabili - il tutto riducendo al minimo il rischio finanziario e di reputazione. Riuniamo operazioni e IT per sbloccare il potenziale della trasformazione digitale e consentire ai nostri clienti di migliorare la qualità della vita delle persone e delle comunità - e proteggiamo questi ambienti business-critical da quasi 40 anni. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.stratus.com o seguire su Twitter @StratusAlwaysOn e LinkedIn @StratusTechnologies.

Contatti stampa
Dominique Todd
Dominique.Todd@Stratus.com
+1 978-461-7144