Trasformazione dell’attività grazie alla fabbrica intelligente

I produttori stanno intraprendendo iniziative incentrate sulla fabbrica intelligente per raggiungere nuovi livelli di efficienza e redditività.

Infografica gratuita

Fabbrica intelligente in Europa: 2019 e oltre

teknowlogy Group ha intervistato i responsabili delle decisioni in ambito IT e della tecnologia operativa (OT) presso 204 aziende manifatturiere europee con più di 500 dipendenti che hanno avviato iniziative di fabbrica intelligente. Ecco cosa abbiamo scoperto…

In quale fase si trova la vostra iniziativa di fabbrica intelligente?

37%
Pianificazione

36%
Fase iniziale

19%
Fase intermedia

8%
Fase avanzata

Il 63% dei produttori europei ha già avviato iniziative di fabbrica intelligente, mentre un altro 37% le sta pianificando.

Quali sono le maggiori sfide dei vostri progetti di fabbrica intelligente?

Il costo, la creazione del business case e la mancanza di competenze rappresentano ancora sfide importanti. Inoltre le aziende hanno menzionato la complessità dell’analisi dei dati e difficoltà nell’integrazione di IT e OT.

Dei dati da voi analizzati:
A) quale percentuale di dati della vostra fabbrica è attualmente analizzata in queste sedi? e
B) tra cinque anni, quale percentuale di dati della vostra fabbrica sarà probabilmente analizzata in queste sedi?

Mentre oggi l’analisi dei dati per la fabbrica intelligente avviene prevalentemente in un data center locale (46%), tra cinque anni sarà suddivisa soprattutto tra cloud ed edge (35% ciascuno). L’edge passerà dunque da circa il 14% dei dati analizzati a circa il 35%, ovvero più del doppio nel giro di cinque anni.

Scarica l’infografica completa

Fabbrica intelligente in Europa: 2019 e oltre

teknowlogy/PAC, la società di ricerca indipendente n. 1 in Europa, in collaborazione con Stratus, ha condotto un sondaggio tra i responsabili delle decisioni in ambito IT e OT presso 204 grandi aziende manifatturiere europee per comprendere le sfide e le opportunità della fabbrica intelligente e a che punto del percorso si trovano i produttori.

Il sondaggio mostra che, tra 5 anni, l’analisi dei dati verrà suddivisa tra cloud ed edge.

L’edge passerà dal 14% dei dati analizzati al 35%, ovvero più del doppio nel giro di 5 anni.

Compila il modulo sottostante per ottenere il whitepaper

Il whitepaper include:

  • tipi di progetti che offrono vantaggi in termini di valore e business al momento,
  • probabili investimenti futuri tra tutte le aziende,
  • potenziali tempi per un reale ritorno sugli investimenti,
  • piani dei produttori per il futuro della fabbrica intelligente
  • sintesi del progetto