Stratus lancia la prima piattaforma industriale virtualizzata per affrontare la crescente necessità di calcolo ai margini della rete

Il nuovo server edge zero-touch risponde alla richiesta di un intelligente automonitoraggio edge computing in ambienti industriali

MAYNARD, Mass. e ORLANDO, Fla., - 12 febbraio 2018 - Stratus Technologies, leader globale nelle soluzioni di disponibilità continua per applicazioni mission-critical, ha presentato oggi il nuovo Stratus ztC Edge™ all'ARC Industry Forum, che si terrà dal 12 al 15 febbraio a Orlando, Florida. Il primo prodotto della visione e della direzione di bordo recentemente annunciata da Stratus, ztC Edge è una piattaforma informatica ztC Edge™, completamente virtualizzata e autoprotetta, progettata specificamente per gli ambienti di bordo industriali. Grazie alla gestione remota integrata e all'installazione da parte dell'utente in meno di un'ora, ztC Edge riduce in modo significativo l'onere IT per l'informatica virtualizzata ai margini. Le sue caratteristiche di autoprotezione e automonitoraggio contribuiscono a ridurre i tempi di inattività non pianificati e a garantire la disponibilità delle applicazioni industriali business-critical.

L'afflusso di dati dai dispositivi collegati sta spingendo la necessità - e la crescita - della nuova infrastruttura di edge computing . Secondo una ricerca di IDC, il fatturato dell'infrastruttura di edge computing raggiungerà i 3,4 miliardi di dollari nel 2021, crescendo a un CAGR del 22%, con Internet of Things (IoT) e la convergenza IT/OT a guidare la maggior parte di questa opportunità*. Con questa crescita nasce l'esigenza di modi più semplici per garantire la disponibilità di applicazioni che eseguono operazioni critiche ai margini e che raccolgono ed elaborano questi dati. Infatti, in un recente rapporto di mercato di ARC Advisory Group, oltre il 90% degli intervistati ha indicato che con la crescita di edge computing , le organizzazioni avranno bisogno di un'infrastruttura edge semplificata che possa essere gestita in remoto. ztC Edge, con la sua virtualizzazione integrata, le capacità di autoprotezione e i servizi gestiti, fornisce una piattaforma industriale versatile per eseguire applicazioni industriali business-critical in modo rapido e affidabile al di fuori del data center in ambienti come il piano dello stabilimento di produzione.

Punti salienti e caratteristiche principali:

  • Le caratteristiche principali di Stratus ztC Edge includono:
    • Virtualizzazione integrata per un massimo di tre macchine virtuali (VM), ciascuna con diverse applicazioni di controllo industriale o di IoT;
    • Applicazione automatizzata e recupero dati;
    • Recupero automatico del sito;
    • Nodi robusti, sostituibili a caldo, che possono essere montati a parete o su guida DIN; e,
    • Cloud-servizi di monitoraggio sanitario e di gestione remota incorporata.
  • Status ztC Edge è dotato di una procedura guidata di installazione e di un'utilità di gestione che rende facile per il personale della tecnologia operativa (OT) impostare, configurare e gestire le proprie macchine virtuali, richiedendo così poche o nessuna risorsa all'IT aziendale. Inoltre, il software host di virtualizzazione di ztC Edgepuò essere aggiornato dinamicamente, mentre il sistema è in funzione, senza richiedere un riavvio del sistema.
  • Stratus ztC Edge è composto da nodi ridondanti che agiscono come un unico sistema. Con la migrazione live delle VM, la replica dei dati e il networking ridondante, fornisce istantaneamente protezione per le applicazioni e i dati. Il sistema si monitora continuamente, valutandone lo stato di salute e le prestazioni. Se ztC Edge rileva una potenziale unità di elaborazione centrale (CPU) o un guasto della memoria in un nodo, sposta proattivamente le VM da un nodo all'altro garantendo la continuità dell'applicazione.
  • Stratus offre anche servizi di monitoraggio e gestione del sistema basati su cloud, che assicurano che le applicazioni sui sistemi di un cliente ztC Edge siano sempre in esecuzione, con il minimo sforzo da parte del cliente. ztC Edge può essere configurato per monitorare e inviare continuamente i log generati dal sistema a Stratus attraverso una rete sicura. Stratus analizzerà i log, gli avvisi di triage e preannuncerà i guasti per affrontare potenziali problemi prima che si verifichino. A seconda del livello di servizio scelto dal cliente, Stratus avvierà un'azione correttiva (inclusa la spedizione di un pezzo di ricambio), condurrà un'analisi approfondita delle cause alla radice o preparerà un piano di prevenzione dei guasti.
  • Stratus ztC Edge è il primo prodotto della visione e della direzione di Stratus recentemente annunciata. I futuri prodotti della famiglia ztC Edge includeranno servizi aggiuntivi, come la sicurezza, e il monitoraggio e la protezione dell'intero stack. ztC Edge sarà generalmente disponibile entro i prossimi 90 giorni. I partner commerciali e i clienti potranno effettuare ordini nel marzo 2018.

Citazioni:

Dave Laurello, CEO, Stratus

"I nostri clienti e partner ci dicono che le organizzazioni industriali vogliono disperatamente ridurre la complessità a livello di impianto - noto anche come il bordo della rete. Gli ingegneri di processo e gli esperti di tecnologia operativa (OT) con cui lavoriamo sono focalizzati sulla produttività e l'efficienza delle loro operazioni. Non hanno la larghezza di banda necessaria per installare e gestire una tecnologia informatica aziendale ingombrante riattrezzata per questi ambienti", ha dichiarato Dave Laurello, CEO Stratus. "OT vuole un prodotto a zero touch che sia costruito da zero per i loro ambienti, uno che possano facilmente installare e su cui possano fare affidamento senza problemi. Con ztC Edge, ora stiamo fornendo esattamente ciò che questi clienti vogliono - un sistema autonomo che protegge i dati importanti, mantiene le applicazioni attive e funzionanti, offre un servizio di assistenza predittiva e una connettività sicura. E, stiamo fornendo questi risultati senza l'onere della gestione e della manutenzione".

Ashish Nadkarni, Direttore del programma di piattaforme informatiche, IDC

"La crescita esponenziale del panorama dei dispositivi connessi avrà un profondo impatto sull'infrastruttura che li alimenta", ha dichiarato Ashish Nadkarni, Program Director of Computing Platforms, IDC. "A differenza dei tipici silos di dati creati dalle precedenti evoluzioni IT, il bordo intelligente vedrà un aumento di sistemi più flessibili, a contatto zero, completamente automatizzati per gestire carichi di lavoro sofisticati al bordo. Con l'introduzione del nuovo ztC Edge, Stratus si è saldamente affermata tra le fila dei migliori fornitori che hanno progettato questi sistemi di bordo convergenti. Il vantaggio che Stratus porta con sé è il suo sistema zero-touch, completamente automatizzato, che può funzionare in modo indipendente o in combinazione con un rack data center - abbastanza robusto per OT, ma abbastanza amichevole per l'IT".

Tom Schiller, Presidente e CEO, FacilityConneX

FacilityConneX, un fornitore di sistemi di monitoraggio intelligenti, offre risparmi energetici ed efficienza operativa ai propri clienti attraverso il monitoraggio degli asset, il rilevamento/diagnostica dei guasti e l'analisi predittiva avanzata. Come utente iniziale di ztC Edge, FacilityConneX implementa il server nell'ambito di un progetto con Doosan Fuel Cells of America. Secondo l'amministratore delegato di FacilityConneX, Tom Schiller, "Stratus ztC Edge ci fornisce un server affidabile e robusto da collegare alla piattaforma FacilityConneX Cloud , dove stiamo monitorando le celle a combustibile Doosan in tutto il mondo. Ci fornisce una piattaforma versatile per far funzionare il nostro GE Digital iFIX e Historian Software, che funge da HMI/SCADA, oltre che da server di raccolta dati e IIoT. E, man mano che sviluppiamo ulteriormente le nostre analisi di bordo, ztC Edge ci fornirà una soluzione robusta e potente per l'analisi dei dati di bordo".

Risorse aggiuntive:

Informazioni su Stratus Technologies

Stratus elimina la complessità di mantenere le applicazioni business critical in funzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Le tecnologie di Stratus prevengono in modo proattivo i casi di fermo macchina non pianificati sia nel sito data center che al limite, e i nostri servizi assicurano che qualsiasi problema venga affrontato prima che i clienti ne abbiano bisogno. Le aziende Global Fortune 500 e le piccole e medie imprese in una vasta gamma di settori in tutto il mondo si affidano a Stratus per una disponibilità operativa semplice e continuativa da oltre 35 anni. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.stratus.com o seguire su Twitter @StratusAlwaysOn.

* Fonte: IDC: Worldwide Internet of Things Infrastructure Forecast 2017-2021; Doc. # US42999017; agosto 2017

Contatti stampa
Sally Comollo
sally.comollo@stratus.com
+1 978-461-7101
+1 781-366-5580 (mobile)