Quanto è pronta la vostra attività industriale?

Mentre la consapevolezza dell'Internet degli Oggetti Industriali (IIoT) continua a prendere piede in tutti i settori industriali, l'adozione è ancora agli inizi.

Richard Sharod, Direttore Regionale per l'Africa e il Medio Oriente all'indirizzo Stratus Technologies ritiene che le aziende che andranno avanti dovranno applicare questa consapevolezza alle loro strategie di business per rimanere pertinenti e competitive.

"Anche se la maggior parte di coloro che lavorano nell'industria sono a conoscenza dell'IIoT, le organizzazioni industriali hanno ben poca comprensione di come l'IIoT sia realmente pronto per le loro operazioni. Misurando il loro attuale livello di preparazione all'IIoT, le organizzazioni industriali saranno in grado di prendere decisioni informate per quanto riguarda l'aggiornamento dei sistemi legacy , al fine di proiettare le loro operazioni nell'entusiasmante futuro dell'automazione", afferma.

Qui Sharod spiega che utilizzando le quattro I dell'IIoT - Informato, Intuitivo, Intelligente e Invisibile - le organizzazioni industriali saranno in grado di valutare con precisione il loro attuale stato di preparazione all'IIoT.

"Nella 'fase informata' la vostra organizzazione si avvarrà delle tradizionali soluzioni di controllo di supervisione e acquisizione dati (SCADA), interfaccia uomo-macchina (HMI) e database storici. Qui la maggior parte degli esperti e degli analisti del settore crede che attraverso la loro evoluzione queste tecnologie supporteranno naturalmente l'adozione dell'IIoT", afferma.

Nella fase successiva, quella che Sharod definisce la "fase di insight", le organizzazioni hanno aggiunto l'analisi del mix e stanno analizzando i dati acquisiti lungo l'intera catena del valore della produzione. L'accesso a queste analisi, secondo Sharod, consente loro di ottimizzare ulteriormente i processi.

"Una volta che le organizzazioni hanno implementato i passaggi sopra citati, sono pronte a passare alla 'fase intelligente', permettendo loro di prendere decisioni intelligenti in tempo reale. In seguito entrano nello 'stadio invisibile', dove entra in gioco l'intelligenza artificiale (IA). È qui che l'intervento umano sarà eliminato con sistemi in grado di identificare e risolvere i problemi in modo indipendente", spiega.

E mentre le organizzazioni industriali si muovono attraverso le varie fasi del loro percorso di automazione basata sulle macchine, Sharod afferma la necessità di trattare le cose in modo più critico.

"Man mano che le organizzazioni industriali aumentano il loro livello di automazione, diventa essenziale garantire una disponibilità costante. Qui operare al limite richiede una disponibilità al cento per cento per garantire operazioni e decisioni ottimali. Le organizzazioni che vanno avanti richiederanno un partner per la disponibilità con un solido track record che offra una soluzione con i vantaggi aggiuntivi della facilità d'uso e della facilità di manutenzione che è fondamentale per le implementazioni edge", conclude.

Informazioni su Stratus Tecnologie

Stratus elimina la complessità di mantenere le applicazioni business critical in esecuzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Le tecnologie di Stratus' prevengono in modo proattivo i casi di fermo macchina non pianificati sia nel sito data center che al limite, e i nostri servizi garantiscono che qualsiasi problema venga affrontato prima che i clienti ne abbiano bisogno. Le aziende Global Fortune 500 e le piccole e medie imprese in una vasta gamma di settori in tutto il mondo si affidano a Stratus per una disponibilità operativa semplice e continuativa da oltre 35 anni. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.stratus.com o seguire su Twitter @StratusAlwaysOn.

Stratus e il logo Stratus sono marchi o marchi registrati di Stratus Technologies Bermuda Ltd. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi proprietari.

Contatto con i media

Sandy Greaves Campbell
Direttore, Cambia la conversazione
p: +27 11 028 7753/4
m: +27 83 408 3373
sandy@changetc.co.za